I comuni di Belluno, Montichiari (BS), Montemurlo (PO) Padova, Pula (CA), Taino (VA) e Tempio Pausania (OT) selezionano amministrativi/contabili (quello di Belluno anche 2 operatori altamente specializzati), il comune di Bolano (SP) ricerca 1 operatore di macchine complesse mentre al comune di Cecina (LI) ci sono 12 posti per vari profili professionali. I comuni di Cernusco sul Naviglio (MI), Unione Montana dei Comuni dell'Appennino Reggiano (RE) e Verona ricercano agenti di Polizia, il comune di Rivolta d'Adda (CR) 1 responsabile dell'area edilizia privata e urbanistica, il comune di San Sperate (CA) 1 collaboratore tecnico e i comuni di Santa Giusta (OR) e Triggiano (BA) istruttori di vigilanza. I posti sono a tempo indeterminato e determinato. Per leggere integralmente i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 86 del 28 ottobre clicca qui.

Pubblicato in News

Anche se a ritmi più lenti imposti dal rispetto dei vincoli di bilancio, i Comuni – laddove non se ne possono fare a meno – continuano a promuovere concorsi per trovare vigili urbani legati a improrogabili necessità di servizio.

I bandi in concorso riguardano 1 COMANDANTE DI POLIZIA MUNICIPALE per il Comune di Rimini (assunzione a tempo determinato di 2 anni, domande entro il 14 novembre dal sito: www.comune.rimini.it), 2 AGENTI per il Comune di Beinasco (assunzione a tempo indeterminato, domande entro l’8 novembre dal sito: www.comune.beinasco.to.it), 1 AGENTE per il Comune di Agliè (assunzione a tempo indeterminato, domande entro il 17 novembre dal sito: www.comune.aglie.to.it), 1 ISTRUTTORE DI POLIZIA LOCALE per il Comune di Cernusco sul Naviglio (assunzione a tempo indeterminato, domande entro il 17 novembre dal sito: www.comune.cernuscosulnaviglio.mi.it), 1 AGENTE per il Comune di Pignataro Interamna (assunzione a tempo indeterminato, domande entro il 17 novembre dal sito: www.comune.pigantarointeramna.fr.it).

I requisiti generali sono quelli classici: diploma o laurea, conoscenza di almeno una lingua, fedina penale pulita, idoneità fisica all’incarico, patente B. I dettagli si possono trovare sui siti appena indicati.

Pubblicato in News
Il ministero dell'Interno ha pubblicato un concorso per il conferimento di 11 posti di orchestrale in prova del ruolo degli orchestrali della banda musicale della Polizia di Stato, indetto con decreto del 12 ottobre 2016. 
Per l'ammissione al concorso i candidati devono possedere, alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione (24 novembre), i seguenti requisiti:
a) essere cittadino italiano;
b) godere dei diritti politici;
c) aver compiuto il diciottesimo anno di età;
d) non aver compiuto i 32 anni di età.
e) aver conseguito il diploma di conservatorio nello strumento relativo al posto per cui si concorre (fagotto, corno, clarinetto, sax, trombone, timpano, strumenti a percussione a grancassa e tamburo).
La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata utilizzando la procedura informatica disponibile sul sito della Polizia di Stato https://concorsips.interno.it/ seguendo le istruzioni indicate. 

Per leggere il bando integrale del concorso clicca qui. Per tutti gli altri concorsi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 85 del 25 ottobre clicca qui.

 

Pubblicato in News

I comuni di Adria (RO), Beinasco (TO) e Ortona (CH) assumono agenti di Polizia locale, quello di Cattolica (RN) ricerca 2 assistenti sociali e 1 dirigente, mentre al comune di Comacchio (FE) servono Istruttori tecnici. Vari posti vacanti al comune di Brescia. Il comune di Mantova seleziona maestre di scuola materna. Per leggere integralmente tutti i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 84 del 21 ottobre clicca qui.

Pubblicato in News
Il Ministero della Difesa ha bandito un concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 24 (ventiquattro) Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale delle Armi dell’Arma Aeronautica, 14 (quattordici) Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale del Corpo del Genio Aeronautico e 8 (otto) Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale del Corpo di Commissariato Aeronautico.
La domanda potrà essere presentata dal 19 ottobre 2016 al 17 novembre 2016 dovrà essere compilata necessariamente on-line. Per leggere integralmente il bando di questo concorso clicca qui. Per conosce gli altri bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 83 del 18 ottobre clicca qui.
 
Pubblicato in News

Concorsi nei comuni per istruttori, funzionari, operatori socio sanitari, Agenti di Polizia Municipale, tecnici, addetti ai servizi scolastici (riservato ai lavoratori disabili). Posti anche nelle Università ed altri Istituti di Istruzione e nelle Aziende Sanitarie per ricercatori, dirigenti medici e collaboratori professionali. Per leggere integralmente i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 14 ottobre clicca qui.

Pubblicato in News
Martedì, 11 Ottobre 2016 19:12

GAZZETTA N. 81: BORSE DI STUDIO PER LAUREATI

I Consigli Nazionali delle Ricerche Istituto di Genetica Molecolare, di Geoscienze e Georisorse, per la Tecnologia delle Membrane e il Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali assegnano borse di studio per laureati da usufruirsi in diverse sedi. Per leggere integralmente tutti i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 dell'11 ottobre clicca qui.

Pubblicato in News

Chi è in attesa di entrare nel mondo della Giustizia come CANCELLIERE dovrà attendere fino al prossimo 21 novembre per leggere sulla “Gazzetta Ufficiale” il testo bando. Lo ha annunciato pochi giorni fa lo stesso responsabile del ministero, Andrea Orlando, e lo hanno confermato a “Lavoro Facile” fonti qualificate del dicastero.

Quindi, dopo un paio di mesi dal primo annuncio e dopo qualche dubbio sulla reale volontà di procedere con le assunzioni, siamo ormai vicini alla meta. Il concorso è molto atteso, sia perché i tribunali hanno urgente bisogno di questa figura professionale sia per il numero di posti messi in palio. Si tratta, infatti, di 1.000 contratti a tempo indeterminato ai quali vanno aggiunte altre 366 posizioni amministrative da selezionare, però, con il metodo della mobilità.

Delle 1.000 possibilità, 800 sono quelle realmente da occupare con il concorso. Le restanti 200 saranno riservate ai vincitori di precedenti iniziative indette dalle pubbliche amministrazioni e che figurano nelle graduatorie ancora valide.

I requisiti principali per farsi avanti sono: laurea in giurisprudenza, scienze sociali, economia e commercio, archivistica e – probabilmente – informatica in quanto tra gli obiettivi del ministero c’è anche quello di digitalizzare l’insieme della macchina burocratica, conoscenza dell’inglese e (meglio) di una seconda lingua, esperienza maturata nel settore anche attraverso tirocini svolti nell’ambito di uffici giudiziari.

Infine, il ministro Orlando e il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia, hanno concordato di immettere nel sistema delle cancellerie altri 800 addetti provenienti dal personale che faceva parte delle Province.  

“Questo reclutamento – ha commentato il sottosegretario Cosimo Ferri – è un tassello importante che completa, anche sul piano delle risorse umane, il disegno di riorganizzazione dei servizi teso a rendere più efficiente il servizio giustizia. Per migliorare la performance dei tribunali occorrono però anche interventi strutturali basati sull’innovazione e sulla razionalizzazione dell’esistente e, sotto questo profilo, è in corso il completamento dell’informatizzazione del processo penale ed è imminente anche la revisione delle piante organiche dei magistrati e del personale”.

Aggiornamenti sul sito: https://www.giustizia.it/giustizia/

Pubblicato in News

I comuni di Cigognola (PV), Comacchio (FE), San Michele al Tagliamento (VE), Unione dei comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia (BO) assumono Agenti di Polizia Locale. Il comune di Ragusa seleziona un centralinista non vedente. Posti per soggetti disabili anche al comune di Nichelino (TO) che ricerca rispettivamente un istruttore amministrativo, finanziario, direttivo tecnico e direttivo analista. Tutti i concorsi indicati sono a tempo indeterminato. Per leggere integralmente tutti i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 80 del 7 ottobre clicca qui.

Pubblicato in News

La Banca d'Italia mette a concorso quattro borse di ricerca per giovani economisti con interesse ed esperienze nell'ambito della ricerca economica applicata e delle sue implicazioni di politica economica. Le borse, da fruire a Roma presso il Dipartimento Economia e statistica sono destinate ad elementi in possesso di Ph.D./Dottorato o in procinto di ottenerlo. Le borse hanno una durata di 12 mesi rinnovabili fino a un massimo di 12 mesi. Nel corso del periodo di fruizione della borsa, i vincitori dovranno sviluppare un progetto di ricerca da loro stessi proposto. I borsisti saranno collocati presso una delle strutture del Dipartimento Economia e statistica e avranno come proprio referente il Responsabile della struttura stessa; saranno chiamati a interagire e collaborare con i ricercatori dell'Istituto, nell'ambito delle tematiche di loro competenza, contribuendo alle analisi di politica economica rilevanti per la Banca d'Italia. Al termine del primo anno di fruizione della borsa essi potranno essere convocati a partecipare ad una selezione per l'assunzione a tempo indeterminato nell'Area manageriale/Alte professionalità - segmento professionale di Consigliere. Per leggere il bando integrale di questo concorso e scoprire tutti quelli pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 79 del 4 ottobre clicca qui.

 

Pubblicato in News
Pagina 9 di 13