Your first EURES job - Reactivate, in collaborazione con JobLaborum, organizza il 28 giugno dalle ore  9,30 alle ore 17,30 presso la sede di Porta Futuro - Sala Conferenze (a Roma in via Galvani 108) una giornata di selezione per candidati interessati a lavorare in Germania. L’azienda tedesca Die Johanniter ricerca le seguenti figure da impiegare con contratti full time a tempo indeterminato:

15 INFERMIERI

15 EDUCATORI PER ASILI NIDO E CENTRI PER L’INFANZIA

Programma della giornata:
09.30 Benvenuto e inizio dell’incontro;
09.45 Presentazione del progetto JobLaborum e dei programmi europei Your first EURES job e Reactivate;
10.15 Presentazione dell’azienda Die Johanniter – Dr. Maerz;
11.30 Pausa/break;

12.00 Inizio colloqui di lavoro individuali (con interprete).

Requisiti generali:
- Nazionalità UE;
- Residenza UE (esclusa Germania);
- Età minima 18 anni;

- Conoscenza della lingua tedesca a livello B2 (per partecipare alla selezione non è necessaria la conoscenza del tedesco; i candidati che avranno ottenuto una proposta di lavoro potranno perfezionare successivamente la competenza linguistica, attraverso corsi volti all’ottenimento della certificazione di livello B2, obbligatoria per lavorare in Germania).

Requisiti specifici INFERMIERI:
- Laurea in Scienze Infermieristiche;

- Patente B Requisiti.

Requisiti specifici EDUCATORI:

- Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione/Scienze della Formazione primaria/Educatore professionale di Comunità/Scienze Pedagogiche.

Modalità di adesione:
- Registrazione sul sito: http://www.yourfirsteuresjob.eu/en/home (se under 35) o su http://www.reactivatejob.eu/en/home (se over 35) e inserimento di un CV completo in lingua inglese;
- Invio del curriculum vitae in inglese a italia@joblaborum.com mettendo in CC jobmobility@cittametropolitanaroma.gov.it;
- Attesa della conferma di partecipazione da parte dello staff.
Pubblicato in News
Il Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale ricerca Autisti/Soccorritori per servizi di ambulanza da inserire nell’ambito dell’assistenza sanitaria in emergenza, di un Infermiere per l’attività di assistenza sanitaria rivolta a categorie di persone in situazione di difficoltà, di una risorsa da inserire all’interno dell’Ufficio Acquisti e Logista in qualità di Magazziniere e di medici e operatori con varie specializzazioni. Diverse le opportunità di tirocinio. Per tutti i profili inviare Cv all'indirizzo e-mail recruiting@criroma.org.

Per il dettaglio completo di tutte le posizioni aperte clicca qui

Pubblicato in News

Al Policlinico di Milano servono 10 collaboratori professionali sanitari (infermieri) da assumere a tempo indeterminato. Per partecipare al concorso c’è tempo fino al prossimo 22 maggio. Le domande vanno inviaste esclusivamente per via telematica.

Requisiti: laurea specifica o diploma universitario per infermieri, iscrizione all’Albo professionale, idoneità fisica all’impiego,

Se il numero dei candidati sarà particolarmente elevato si renderà necessario un test di preselezione. Le prove vere e proprie consistono in un esame scritto, uno pratico e uno orale.

Per leggere il testo integrale del bando clicca qui. Eventuali chiarimenti al tel. 02.55038316-8287.

Pubblicato in News

Nelle quattro pagine di “Lavori in corso” le chance riguardano: 139 per il Cirque du Soleil. I career day e i 1.000 posti nelle Ferrove dello Stato. 40 camerieri ai piani. 130 operai per lo stabilimento Fiat di Atessa. 40 commesse, sarte e visual. 135 infermeri in Belgio e in Irlanda. Personale per due hotel nelle Dolomiti. Direttore per il Parco archeologico del Colosseo. 1.000 assunzioni per rafforzare i Centri per l’impiego. Una carriera tra i farmaci dei Laboratori Alter.

Per leggere il dettaglio delle varie offerte pubblicate da pagina 8 del n. 5/2017 della rivista online LAVORO FACILE clicca qui.

Pubblicato in News

L’Irlanda e il Belgio hanno bisogno di infermieri e per trovarli si sono rivolti all’Italia. Nel primo caso ne servono 120 per due ospedali a Drogheda e Dundalk per i reparti chirurgia (area di emergenza), sala operatoria (area critica) e settore pediatrico. Requisiti: laurea specialistica, esperienza, ottima conoscenza dell’inglese.

Contratto a tempo indeterminato con retribuzione tra i 27.483 e i 43.800 euro.

Curriculum, con l’indicazione del ruolo, all’e-mail: nurserecruitment@welfare.ir.

Al Belgio ne occorono 15 per i reparti oncologia, anestesia, terapia intensiva, medicina d’urgenza, sala operatoria, pediatria e neonatologia di una struttura ospedaliera di Bruxelles. La retribuzione è di 1.600 euro mensili per due settimane di lavoro al mese.

Requisiti: laurea in infermieristica, esperienza nella mansione, conoscenza del francese (livello B2). Curriculum, con l’indicazione Infermiere-Bruxelles, all’e-mail: uncoming@actiris.be.

Pubblicato in News

Nel settore della sanità l’agenzia per il lavoro Articolo 1 è alla ricerca di 40 profili tra INFERMIERI PROFESSIONALI appartenenti alle categorie protette (20 in tutta Italia), OPERATORI SOCIO-SANITARI (10 nel Veneto), OTTICI con abilitazione (10 a Treviso e Udine), AUDIOMETRISTI/AUDIOPROTESISTI (6 in Piemonte, Puglia, Veneto), STRUMENTISTI SALA OPERATORIA (5 a Milano), FARMACISTI con abilitazione (3 a Novara),  SALES ACCOUNT STRUMENTAZIONE MEDICALE (3 nelle Marche), SVILUPPATORI SOFTWARE (2 a Bergamo), COORDINATORE UFFICIO CUP (1 a Milano).

Requisiti generali: diploma o laurea in relazione alla mansione, esperienza, buona predisposizione ai rapporti con il pubblico. Contratto a tempo indeterminato o determinato. Curriculum, con l’indicazione del ruolo e della località di interesse, all’e-mail: sanita@articolo1.it.

Pubblicato in News

Se è l’Inghilterra che tradizionalmente è alla ricerca di personale sanitario proveniente dall’Italia, adesso si è aggiunta anche la Francia che ha bisogno di INFERMIERI ma, soprattutto, di MEDICI. E con stipendi niente male con una media di 5.000-6.000 euro al mese.

In questo momento c’è bisogno di NEFROLOGI (Champagne-Ardenne), SPECIALISTI DELLA RIABILITAZIONE (Parigi, Rhone-Alpes), PSICHIATRI (Rhone-Alpes), RADIOLOGI (Corsica), NEUROLOGI (Linguadoca-Roussillon), CARDIOLOGI (Linguadoca-Roussillon), ENDOCRINOLOGI (Champagne-Ardenne), GASTROENTEROLOGI (Champagne-Ardenne), MASSAGGIATORI/KINOTERAPISTI (Loira).

È stato scritto che ci sono intere zone, quelle rurali in particolare, dove è impossibile trovare un medico se non a decine di chilometri di distanza. “I medici italiani – ha detto il sindaco di Thourotte, una cittadina a circa 100 chilometri a Nord-Est di Parigi – sono i benvenuti perché hanno un’ottima preparazione. Certo, dovranno sottoporsi a un test di lingua, necessario perché l’Ordine dia il via libera”.

Chi vuole farsi avanti può farlo attraverso il sito: http://www.euromotion-medical.com/offres-demploi.

Pubblicato in News

Dopo 10 anni termina il blocco del turnover nella Sanità e nelle strutture ospedaliere e assistenziali del Lazio si torna ad assumere. Il provvedimento riguarderà complessivamente 1.941 figure professionali delle quali 1.296 si vedranno trasformare il contratto da tempo determinato a tempo indeterminato mentre altre 645 entreranno in servizio attraverso concorsi che verranno banditi quanto prima.

La fine del precariato riguarderà 722 tra infermieri e tecnici, 465 medici, 109 analisti, biologi, farmacisti e psicologi. Le nuove assunzioni saranno per 333 medici, 263 infermieri e tecnici, 49 altri operatori.

Il reclutamento, che farà capo alle Asl e alle aziende ospedaliere, comincerà già a partire da questo mese sulla base delle necessità più impellenti.

La svolta è stata decisa alla luce del miglioramento della spesa sanitaria che, seppure non ancora in linea con i parametri del ministero dell’Economia, è decisamente migliorata rispetto al profondo rosso che ha imposto il commissariamento del servizio sanitario regionale, che ancora è in vigore e che potrebbe terminare nel corso della prossima estate se il bilancio lo consentirà.

Pubblicato in News

Di personale per cliniche e strutture sanitarie c’è sempre bisogno anche se non è semplice trovare chi è che assume perché spesso ci si affida al passa-parola o alle cooperative che sono molto attive in questo settore. Adesso, invece, l’agenzia per il lavoro Umana ha avviato un’importante selezione per case di cura private situate in gran parte nel Centro.Nord.

Le figure, un centinaio, si riferiscono a AMMINISTRATIVI (diploma o laurea, esperienza nella mansione maturata in aziende analoghe. Contratto a tempo determinato finalizzato all’inserimento definitivo. Sede di lavoro Centro-Nord), INFERMIERI (laurea triennale, abilitazione, iscrizione all’Ordine professionale, esperienza nella mansione di almeno 1 anno maturata in unità di nefrologia, disponibilità ai turni anche notturni e all’impegno nei festivi. Sede di lavoro Centro-Nord. Contratto a tempo determinato finalizzato all’inserimento definitivo), FISIOTERAPISTI (titolo abilitativo all’esercizio della professione. Sede di lavoro Friuli Venezia Giulia. Contratto a tempo determinato finalizzato all’inserimento definitivo), FARMACISTI (laurea magistrale, iscrizione all’Ordine professionale, esperienza nella mansione di almeno 1 anno. Sede di lavoro Ferrara e Verona. Contratto a tempo determinato finalizzato all’inserimento definitivo), IGIENISTI DENTALI (laurea abilitante all’esercizio della professione, esperienza. Sede di lavoro Belluno e Treviso. Contratto a tempo determinato finalizzato all’inserimento definitivo, part time o full time, disponibilità ai turni), OPERATORI SOCIO-SANIATARI (qualifica di Oss, esperienza nella mansione, disponibilità immediata e ai turni. Sede di lavoro Belluno, Trento, Vicenza. Contratto a tempo determinato finalizzato all’inserimento definitivo o di sostituzione), SEGRETARIE (esperienza nella mansione maturata in studi medici, capacità organizzative e relazionali. Sede di lavoro diverse province del Veneto. Contratto a tempo determinato finalizzato all’inserimento definitivo).

Curriculum, con l’indicazione del ruolo e della città di interesse, all’e-mail: sanita@umana.it. Maggiori informazioni sul sito: http://www.umana.it/per-le-persone/campagne/annunci-evidenza-sanita/.

Pubblicato in News

Sono 10 gli INFERMIERI che l’Azienda socio-sanitaria di San Donà di Piave cerca attraverso un concorso per partecipare al quale c’è tempo fino al prossimo 29 dicembre. Il numero dei candidati, come sempre accade per questa qualifica professionale, sarà quasi certamente piuttosto elevato tanto che è prevista un’eventuale preselezione.

L’assunzione è a tempo indeterminato. Tra i requisiti: laurea specifica, iscrizione all’Albo, idoneità fisica all’incarico, fedina penale pulita, diritti civili e politici in regola.

Il testo integrale del bando è sul sito: http://www.ulss10.veneto.it/concorsi/pubblici. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’Unità operativa risorse umane dell’Aulss, tel. 0421.228281-228284-228282.

Pubblicato in News
Pagina 1 di 2