Venerdì, 31 Marzo 2017

ALLA SCOPERTA DI ALCUNE DELLE NUOVE PROFESSIONI LEGATE AD INTERNET E AL WEB MARKETING

Il mondo del lavoro nell'epoca di internet è molto cambiato.

Purtroppo scompaiano molte figure professionali o vengono molto ridimensionate, d'altro canto però, il digitale porta con sé nuove figure professionali, spesso anche molto richieste dal mercato del lavoro ma allo stesso tempo difficili da trovare per le aziende. Abbiamo chiesto un parere a Marco Pini, consulente SEO e web marketer di Firenze circa alcune delle figure professionali legate al mondo di internet e della visibilità sulla rete che possono trovare spazio e opportunità nel mercato del lavoro attuale.

La formazione continua è sempre più necessaria nel mondo delle professioni di internet

La prima cosa da tenere presente è la formazione. Purtroppo non sempre scuola ed università riescono ad offrire percorsi formativi "al passo" con la velocità con cui la Rete cambia.

E' importante chiarire come le "nuove professioni" legate al web necessitano di una formazione continua, di una crescita delle competenze che deve accompagnare il professionista in tutte le fasi della sua vita professionale.

Da almeno un paio di decenni internet (ho avuto la fortuna di vivere la "rivoluzione di internet" fin dalle sue primissime origini) e le tecnologie informatiche hanno completamente rivoluzionato la nostra quotidianità e il nostro modo di vivere. La comunicazione tra persone è diventata istantanea e abbiamo cambiato notevolmente il modo con cui viviamo la nostra socialità: è diventato possibile scattare fotografie, girare video, inviare messaggi in tempo reale che possono essere pubblicati, visti, diffusi e condivisi da centinaia e centinaia di persone in tutto il mondo nel giro di pochi istanti.

Ogni settore della nostra vita ha subito il forte impatto delle tecnologie legate al web. Abbiamo imparato a pagare le bollette online, a prenotare voli aerei, case per le vacanze, biglietti per il cinema e i concerti, a ordinare la cena, direttamente con un clic sul nostro pc.

Internet ha modificato anche l’ambiente del lavoro: email, presentazioni, conferenze skype e il lavoro da casa, l’home office, sono diventati parte integrante della realtà lavorativa per tante persone. L’avvento e la diffusione di internet hanno creato nuove professioni sconosciute fino a pochi anni fa e oggi invece in rapida ascesa che alle volte le aziende faticano a trovare.

Ecco un breve elenco delle professioni legate ad internet e al web marketing a mio giudizio attualmente in crescita, spiegate in "termini poco tecnici e molto pratici".

E-commerce manager: è un professionista che si dedica alla gestione delle vendite online (particolarmente orientato al marketing). Si occupa di studiare e analizzare le tendenze del mercato digitale, cercando di mantenere l’azienda per cui lavora sempre al passo con i tempi e aggiornata sulle novità del settore. Promuove anche campagne di marketing e viene consultato durante la creazione delle strategie per ampliare il business.

Consulente SEO: è un professionista che si occupa di ottimizzare i contenuti per i motori di ricerca, migliorare il sito agli occhi dei motori, assicurarsi che il sito mantenga buoni livelli di visite da utenti che provengono da Google. Adotta tutte quelle strategie di visibilità necessarie ad aumentare le visite da parole chiavi inerenti al "business dell'azienda".

Social media manager: è un professionista che cura la presenza di un’azienda in internet e nello specifico su i social network. Lavora a stretto contatto con la sezione marketing dell’azienda, mantiene i contatti e le interazioni con la community dell'azienda sui social (si parla a questo proposito di una figura professionale denominata Community Manager), interagisce con gli utenti ecc. Si occupa quindi dei presidi sociali dell'azienda ed anche delle forme di promozione sui social. Si pensi ad esempio a campagne di Facebook Advertising.

Content marketer: sempre più aziende hanno necessità di curare i contenuti, dalla newsletter al blog diventa fondamentale in tanti settori avere una figura professionale in grado di scrivere per il web e per i social così da offrire ai clienti (ed ai potenziali nuovi clienti) informazioni utili ed attraenti.

Video maker: i video sono diventati uno strumento di promozione indispensabile ed un canale molto importante, crescerà di conseguenza la richiesta di bravi videomaker, in particolare capaci di far interagire il formato video con blog e social network.

Sviluppatore web: il "programmatore" è quasi una figura tradizionale. Ma rimane ancora centrale nonostante il web sia purtroppo alle volte sinonimo di "faccio tutto con un click" in moltissimi progetti resta centrale lo sviluppatore web che riesca a mettere in pratica quello che i "progettisti" e i web project manager hanno immaginato e scritto.

Web designer: l'aspetto visuale nel web è fondamentale. Tutti noi siamo "attratti" dalle immagini ed una buona grafica comunica affidabilità e sicurezza e diventa una chiave molto importante nel processo di vendita (si pensi per esempio alla grafica di un e-commerce. Un buon web designer fa spesso la differenza nel successo di un progetto web.

Esperto di CMS: attualmente tanti siti internet sono realizzati tramite CMS open source (sistemi che consentono anche a chi non è uno sviluppatore di aggiornare un sito web) conoscerli in modo approfondito costituisce spesso un elemento fondamentale per trovare lavoro nelle agenzie web. I CMS open source ad oggi più utilizzati sono: WordPress, Joomla, Drupal per la realizzazione di siti web e PrestaShop e Magento per gli e-commerce.

A queste professioni se ne potrebbero aggiungere altre ugualmente ricercate ed importanti, in settori che conoscono meno, penso ad esempio all'esperto di APP (o meglio ad uno sviluppatore focalizzato sulla creazione di applicazioni e soluzioni per il "mobile", il mondo delle APP), oppure a figure legate al mondo della sistemistica (gestione ed amministrazione dei Server Web) figure professionali spesso molto ben pagate e molto difficili da trovare, anche la formazione in questi campi, magari accompagnata da una laurea in informatica costituiscono senz'altro un gran bel biglietto da visita per entrare nel mondo del lavoro.

Letto 303 volte